giovedì 21 maggio 2009

MAMMA COSA GIOCHIAMO...OGGI ??:)



Mamma..cosa giochiamo, oggi !!???
.
Quante volte ...questa frase ...quante volte inventare...ma ieri,..... i ricordi di un mio amato gioco..le bolle di sapone, fatte in casa...giochi...senza grandi spese e pretese che fanno divertire ed emozionare i nostri tanto amati figli :) ...basta tagliare una cannuccia ad una estremità con la forbice e via a soffiare verso il cielo e in sottofondo una canzone preferita di mia figlia....
.
IL CIELO D'IRLANDA
Il cielo d'Irlanda è un oceano di nuvole e luce
Il cielo d'Irlanda è un tappeto che corre veloce
Il cielo d'Irlanda ha i tuoi occhi se guardi lassù
Ti annega di verde e ti copre di blu
Ti copre di verde e ti annega di blu
Il cielo d'Irlanda si sfama di muschio e di lana
Il cielo d'Irlanda si spulcia i capelli alla luna
Il cielo d'Irlanda è un gregge che pascola in cielo
Si ubriaca di stelle di notte e il mattino è leggero
Si ubriaca di stelle e il mattino è leggero
Dal Donegal alle isole Aran
E da Dublino fino al Connemara
Dovunque tu stia viaggiando con zingari o re
Il cielo d'Irlanda si muove con te
Il cielo d'Irlanda è dentro di te
Il cielo d'Irlanda è un enorme cappello di pioggia
Il cielo d'Irlanda è un bambino che dorme sulla spiaggia
Il cielo d'Irlanda a volte fa il mondo in bianco e nero
Ma dopo un momento i colori li fa brillare più del vero
Ma dopo un momento li fa brillare più del vero
Il cielo d'Irlanda è una donna che cambia spesso d'umore
Il cielo d'Irlanda è una gonna che gira nel sole
Il cielo d'Irlanda è Dio che suona la fisarmonica
Si apre e si chiude con il ritmo della musica
Si apre e si chiude con il ritmo della musica
Dal Donegal alle isole Aran
E da Dublino fino al Connemara
Dovunque tu stia ballando con zingari o re
Il cielo d'Irlanda si muove con te
Il cielo d'Irlanda è dentro di te
Dovunque tu stia bevendo con zingari o re
Il cielo d'Irlanda è dentro di te
Il cielo d'Irlanda è dentro di te.
Mannoia

11 commenti:

Giulia ha detto...

Eh sì quanto ci ho giocato anch'io! facendo un triangolo o un quadrato di fil di ferro e immergendolo si ottengono bolle dalle forme strane...
Un salutone
Giulia
PS: bellissima canzone, l'Irlanda è meravigliosa, non vedo l'ora di andarci!

PuntoCroce ha detto...

I giochi più semplici sono sempre i migliori, soprattutto se si fanno in compagnia della mamma o del papà... le bolle di sapone poi sono miiiiitiche!!!
Un abbraccio
Maria Rosa

Alessandro ha detto...

che bella quella canzone della mannoia!

miciobigio ha detto...

L'Irlanda:uno dei viaggi di gioventù di cui porto nel cuore il ricordo più bello.Questa canzone riesce a trasmettere tutta l'atmosfera di questa terra piena di leggende...
e che dire delle bolle di sapone home made!?Ma che sapone usi? ogni volta che ho provato a farle è stata un po' una delusione!
Buon inizio di week end, è di nuovo venerdì...Federica

Claudia ha detto...

Che spettacolo le tue foto... e quanti ricordi!
Il nostro dolce nonnino sapeva che adoravamo fare le bolle di sapone e a casa sua non mancava mai il tubetto di acqua e detersivo per i panni...
Che ricordi....
Un abbraccio scivoloso cara Vania!!!!

tarta ha detto...

anche io voglio giocare con le bolle di sapone
quando ero bambina usavo gli steli del grano
e il sapone di marsiglia
sempre piaciute le bolle

marypoppins ha detto...

quante volte anch'io ho giocato con le bolle da piccola e come mamma!
sono momenti splendidi
buona giornata
mary

Cinzia ha detto...

Irlanda,come ci tornerei, subito, subitissimo!!! E' proprio come dice la canzone, tale e quale!
E le bolle di sapone...giochi semplici e belli, sempre di moda!
Ciao
Cinzia

Mammazan ha detto...

Che belle queste foto che rammentano la magia delle bolle di sapone!!
Grazie per le parole della canzone della Mannoia che mi piace molto con la sua voce potente , per i contenuti delle sue interpretazioni, per come scandisce bene ogni poarola che ti rimane scolpita nel cuore!!

elena fiore ha detto...

Ma che bellissime foto!
E anche la mia Lara adora le bolle :-)
ciao, elena

verderame ha detto...

sono magici ricordi quelli che accompagnano le bolle di sapone, ciao Marina
bellissime le foto