mercoledì 7 ottobre 2009

COME IL SOLE !!!...ALL'IMPROVVISO :))


Ogni tanto..la frutta ...bisogna renderla SOLARE...altrimenti è la solita "frutta " !!!:))
Ieri ...ne abbiamo mangiata anche troppa !!!:)))...con quei piccoli riccioli di cioccolato !!!
La Principessa...non smetteva più...di voler raggi !!!:))..

Le arance sono un'ottima fonte di vitamine, soprattutto la C e la A, seguite dalla P e dalla B. E si sa quanto abbiamo bisogno di vitamine visto che la lunga conservazione dei prodotti e la cottura riducono il contenuto vitaminico di verdura e frutta. All'interno dell'organismo poi le vitamine sono consumate da molti agenti quali fumo, inquinamento ambientale, agenti stressanti oppure patogeni e farmaci. Una o due arance al giorno coprono comunque il fabbisogno di vitamina C per una giornata. Questa vitamina potenzia il sistema immunitario e quindi è ideale il consumo di arance durante i mesi freddi in cui si moltiplicano gli episodi delle malattie di raffreddamento. Inoltre la vitamina C protegge le vie respiratorie come testimoniano tanti studi. Altra cosa da tenere presente: vitamina C e flavoni hanno un ruolo importante nella ricostituzione e conservazione del tessuto connettivo umano e rendono meno fragili ossa e denti. Gli stessi flavoni, associati sempre alla vitamina C, rafforzano i vasi sanguigni, soprattutto i capillari, impedendo la formazione di edemi. Il loro consumo può quindi essere importante per conservare la bellezza e combattere le patologie causate da difficoltà circolatorie come cellulite, vene varicose ed emorroidi.
Le più importanti proprietà terapeutiche sono quindi da attribuire a quelle stesse sostanze che sono anche responsabili del loro colore e aroma: flavonoidi (vitamina P) e terpeni. Il merito dei terpeni è quello di provocare una diminuzione dei tumori del colon, del retto e della mammella se assunti regolarmente in una dieta ricca di frutta e e verdura. Tra i terpeni ricordiamo il limonene, contenuto nella buccia delle arance ma anche di limoni e di pompelmi, che protegge dal cancro alla mammella per la sua capacità di contrastare gli effetti degli estrogeni.
E se volete più informazioni..
http://www.theitaliantaste.com/italian-cooking/alimenti/alimen_004_le_arance.php


6 commenti:

Mammazan ha detto...

Siete veramente dei golosastri a mettere le gocce di cioccolato sulle arance!!!!
baci

Giulia ha detto...

Per me è un trauma quando finisce la stagione delle pesche e ancora quella delle arance non è iniziata! fame....

elitebirdfly ha detto...

Ciao Vania, e' proprio ora di fare il pieno di arance, vista la stagione prossima, grazie per le interessanti informazioni...la canzone mi piace un sacco, ma la preferisco cantata da Zucchero, la Pausini, questione di gusti intendiamoci, mi fa venire il latte alle ginocchia, nonostante sia una bravissima cantante...:-D)))un abbraccio. Elisa.

stella ha detto...

Ho approfondito la conoscenza sui vantaggi di consumare arance.
Grazie!

luigi ha detto...

Credo bene che Principessa non si stancasse di quei raggi 'perfetti'. Il punto delicato della faccenda è che della perfezione originaria a noi è stato insegnato di vedere soprattutto le 'imperfezioni'. Condividi? Ciao.

Michele ha detto...

belle come il sole!
ciao
Michele pianetatempolibero