giovedì 30 aprile 2009

DOLCE 1° MAGGIO


E con il primo maggio festeggiamo i lavoratori e quelli che.... il lavoro lo cercano...
....con una ricetta facile e veloce......
.
AMARETTI PICCOLI
CIOCCOLATO FUSO
ZUCCHERINI COLORATI....e semplicemente pronto da ..........mangiare !!!:))

ROSSO COLORE
Caro amico, la mia lettera ti giunge da lontano, dal paese dove sono a lavorare, dove son stato cacciato da un governo spaventoso che non mi forniva i mezzi per campare; ho passato la frontiera con un peso in fondo al cuore e una voglia prepotente di tornare, di tornare nel paese dove son venuto al mondo, dove lascio tante cose da cambiare. E mi son venute in mente le avventure del passato, tante donne, tanti uomini e bambini, e le lotte che ho vissuto per il posto di lavoro, i sorrisi degli amici e dei vicini ; e mi sono ricordato quando giovani e felici andavamo lungo il fiume per nuotare, e Marino il pensionato ci parlava con pazienza, aiutandoci e insegnandoci a pescare. Caro amico, ti ricordi quando andavo a lavorare, e pensavo di potermi già sposare, e Marisa risparmiava per comprarsi il suo corredo, e mia madre l'aiutava a preparare; ed invece di sposarci tra gli amici ed i parenti, l'ho sposata l'anno dopo per procura, perché chiusero la fabbrica e ci tolsero il lavoro e ci resero la vita molto dura. Noi ci unimmo e poi scendemmo per le strade per lottare, per respingere l'attacco del padrone; arrivati da lontano, poliziotti e celerini caricarono le donne col bastone; respingemmo i loro attacchi con la forza popolare, ma, convinti da corrotti delegati, ci facemmo intrappolare da discorsi vuoti e falsi, e da quelli che eran stati comperati. E mi viene da pensare che la lotta col padrone è una lotta tra l'amore e l'egoismo, è una lotta con il ricco, che non ama che i suoi soldi, ed il popolo che vuole l'altruismo; e non contan le parole che si possono inventare, se ti guardi intorno scopri il loro giuoco: con la bocca ti raccontano che vogliono il tuo bene, con le mani ti regalan ferro e fuoco. Caro amico, per favore, tu salutami gli amici, ed il popolo, che è tutta la mia gente; sono loro il vero cuore, che mi preme ricordare, che rimpiango e che mi ha amato veramente; verrà un giorno nel futuro che potremo ritornare, e staremo finalmente al nostro posto, finiremo di patire, non dovremo più emigrare perché un tale ce lo impone ad ogni costo. E salutami tua madre, dai un abbraccio a tua sorella, chissà come sarà grande e signorina; e lo so, sarà bellissima come son le nostre donne, sanno vivere con forza che trascina; ma - le hai mai guardate bene? - ti sorridono col cuore, negli sgardi non nascondono timore, dove sono però uniche è sul posto di lavoro, son con gli uomini e si battono con loro. Ho pensato tante volte che c'è un senso a tutto questo, quest'amore non ci cade giù dal cielo; ma parlando della vita, e pensando al mio paese, mi è sembrato come fosse tolto un velo, e mi pare di sapere, e finalmente di capire, nella vita ogni cosa ha un suo colore, e l'azzurro sta nel cielo, ed il verde sta nei prati, ed il rosso è il colore dell'amore, e l'azzurro…
BERTOLI

15 commenti:

Sabasan ha detto...

un abbtraccio a voi amici miei, che bocconcini prelibati! sapete proprio come coccolarci! grazieeeeeeee

occhio sulle espressioni ha detto...

Sono d'accordo, anche quelli che il lavoro lo cercano!
Saluti!

francuzza ha detto...

ummmm!!! che delizia per gli occhi e per il palato....anche io ho preparato una torta al cioccolato!!!
buonanotte carissimi
la toscanaccia

Nadia ha detto...

bellissima, meravigliosa, canzone di Pierangelo Bertoli era da molto che non la sentivo, adatta al periodo che stanno vivendo molti lavoratori bacio Nadia

IL Cielo di Praga ha detto...

bertoli grande uomo grandi canzoni...gli amaretti favolosi....carissimi amici buon primo maggio

Lara ha detto...

Deliziosa vista!!!
Buon 1° Maggio, Vania e Paolo!
Lara

milena ha detto...

Bellissime parole vere, profonde e sempre attuali.Oggi più di ieri e chissà per il domani...Buon 1° Maggio anche a voi amici miei affettuosamente milena a

maris50 ha detto...

Buon Primo maggio a tutti voi! Un meritato riposo da festeggiare.
Un caro saluto

Maristella Angeli

Donnachenina blog ha detto...

Ciao cara Vania, qui cose buone e colori e musica sempre a iosa..non li fai certo mancare!
Brava Vania...riallaccio quello che hai detto nel commento da me...e ti dico che così come mi fa piacere veder apprezzato un mio post, ancora più piacere mi fa se il post riesce a far rivivere o a ricordare momenti belli del nostro passato mi riferisco al post di S.Rita e quello che tu dici che facevi con la tua mamma..certo al giorno d'oggi i bambini hanno meno occasioni sia di stare con la natura che anche di vivere momenti di collettività particolari come in passato, però ci sono altri modi di stare assieme che forse non sono proprio del tutto negativi, del resto non si può far tornare il tempo all'indietro, credo che ognuno deve difendersi dal pericolo di rendere la propria vita troppo artificiale.
Anche certi modi di usare il web in modo che si avvicini il più possibile a rapporti reali rientra in questa difesa.
Ti auguro di passare domani una buona domenica con il tuo Paolo e la tua Valentina
un abbraccio affettuoso e grazie per la tua sempre gentilezza
Franca

taoista ha detto...

penso che "maggio" sia, se non il mese, uno dei mesi più belli dell'anno; con esso si riapre il gioco della vita, della luce, dei colori, dei profumi, ecc.

Giulia ha detto...

Ecco una buona idea per usare le palline di zucchero e le codette di cioccolato che mi ha regalato mio fratello...
ciao ciao
Giulia

giovanna ha detto...

dolcezza in ogni senso...dolci e parole.

grazie, come sempre

un abbraccio speciale

gio'

progvolution ha detto...

dolcezze contro le amarezze...
Sussurri obliqui

Elena ha detto...

Fantastico il dolce e bellissime le parole, insomma tutto stupendo!
Baci Elena

PuntoCroce ha detto...

Ciao carissimi, sono passata per augurarvi una buona settimana!!
Un abbraccio
Maria Rosa