lunedì 6 aprile 2009

PER LE VITTIME DEL TERREMOTO


VIVA L' ITALIA che sà piangere e....... che sà rialzarsi........nelle lacrime.

Viva l'Italia,
l'Italia liberata,
l'Italia del valzer,
l'Italia del caffè.
L'Italia derubata e colpita al cuore, viva l'Italia,
l'Italia che non muore.
Viva l'Italia, presa a tradimento,
l'Italia assassinata dai giornali e dal cemento,
l'Italia con gli occhi asciutti nella notte scura,
viva l'Italia, l'Italia che non ha paura.
Viva l'Italia, l'Italia che è in mezzo al mare,
l'Italia dimenticata e l'Italia da dimenticare,
l'Italia metà giardino e metà galera, viva l'Italia,
l'Italia tutta intera.
Viva l'Italia, l'Italia che lavora, l'Italia che si dispera,
l'Italia che si innamora, l'Italia metà dovere e metà fortuna,
viva l'Italia, l'Italia sulla luna.
Viva l'Italia, l'Italia del 12 dicembre,
l'Italia con le bandiere, l'Italia nuda come sempre,
l'Italia con gli occhi aperti nella notte triste,
viva l'Italia, l'Italia che resiste.
De Gregori

11 commenti:

Mariarita ha detto...

Ci stringiamo a tutti coloro che stanotte hanno perso i loro cari e le loro case.
Mariarita

Sabatino Di Giuliano ha detto...

Ciao Vania. Ciao Paolo
Grazie
Saba

serenella ha detto...

Mi unisco a te. Ciao Vania.

Claudia ha detto...

Speriamo che la notte non gli porti altri incubi....
Restiamogli vicino con una preghiera....

stella ha detto...

Sono con voi.

AnnaDrai ha detto...

Mi unisco anche io a te

PAOLA ha detto...

anche il mio pensiero è con il vostro!!

Cinzia ha detto...

Mi unisco al vostro pensiero.
Cinzia

PuntoCroce ha detto...

Ci sono anch'io...
maria rosa

*Alidiluna* ha detto...

Un abbraccio...
Giulia

Nadia ha detto...

cosa si può dire, non ci sono parole una tragedia enorme che credo abbia spezzato il cuore un po anche a tutti noi.
Stringo in un virtuale abbraccio tutti coloro che stanno soffrendo Nadia